Piano didattica a distanza

Piano didattica a distanza

Il presente Piano scolastico dell’Istituto Comprensivo di Gemona del Friuli per la Didattica Digitale Integrata (DDI) rivolto alle scuole primarie e secondarie e per i Legami Educativi a Distanza (LEAD) rivolto alle scuole dell’Infanzia nasce dall’esperienza maturata dalla nostra Istituzione scolastica a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 che nella seconda parte dell’anno scolastico 2019-2020 ha determinato la sospensione delle attività didattiche e l’attivazione di modalità di didattica a distanza, così come stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’8 marzo 2020 (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19) a cui hanno fatto seguito le indicazioni operative contenute nella Nota prot. 388 del 17 marzo 2020 (Emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza).

Il Piano scolastico per la Didattica Digitale Integrata è inoltre ispirato al D.M. 7 agosto 2020, n. 89 contenente norme su “Adozione delle Linee guida sulla Didattica digitale integrata, di cui al Decreto del Ministro dell’Istruzione 26 giugno 2020, n. 39”.

Tali Linee guida forniscono indicazioni per la stesura del Piano e individuano i criteri e le modalità per progettare l’attività didattica in DDI, ponendo particolare attenzione alle esigenze di tutti gli alunni.

Per la scuola dell’Infanzia si fa riferimento al documento “Orientamenti pedagogici sui LEAD: Legami Educativi a Distanza. Un modo diverso per fare Nido e Scuola dell’Infanzia” del 19 maggio 2020 elaborato dalla Commissione per il Sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita ai sei anni, per supportare gli operatori dei nidi e delle scuole dell’infanzia nell’opera di rinsaldamento delle relazioni educative con i bambini del nido e della scuola dell’infanzia e con i loro genitori durante e dopo la fase emergenziale legata alla pandemia. 

Il presente Piano verrà attuato qualora si rendesse necessario sospendere nuovamente le attività didattiche in presenza a causa delle condizioni epidemiologiche contingenti, anche per singole classi. 

Il Piano, allegato al Piano Triennale dell’Offerta Formativa, definisce i criteri e le modalità per riprogettare l’attività didattica nei tre ordini di scuola, tenendo in considerazione le esigenze di tutti gli alunni, in particolar modo degli alunni più fragili.

Pur nella consapevolezza che la didattica a distanza non potrà mai sostituire pienamente quanto avviene in presenza all’interno di una classe, gli ambienti di apprendimento digitali abitati dai docenti e dagli alunni permetteranno la costruzione ragionata e guidata del sapere attraverso una concreta interazione di tutti i protagonisti del processo educativo, mantenendo, a prescindere dal mezzo, il fine e i principi.